Facoltà di Architettura – SE QUESTA È UNA PERIFERIA

SE QUESTA È UNA PERIFERIA

Forma urbis dell’VIII Municipio di Roma

Facoltà di Architettura “Valle Giulia”

Via Gramsci, 53

7 GIUGNO 2010 – 20 GIUGNO 2010
Roma, città eterna, campeggia ancora oggi con le sue fontane, piazze storiche, chiese barocche e magnificenze archeologiche sui libri per turisti e guide di viaggio.

Chi abita questa città, tuttavia, ne conosce un’altra faccia, quella di metropoli vittima di decenni di crescita senza controllo. Alla forma urbis classica, al tessuto omogeneo rappresentato da quel poco che è rinchiuso nella città storica si contrappone dunque la vasta urbanizzazione che, con il passare dei decenni, è percolata sempre più lontana dal nucleo, raggiungendo ormai una dimensione regionale. “Se questa è una periferia” è frutto di una ricerca condotta dal Dipartimento Architettura e Costruzione della “Sapienza” insieme al Dipartimento politiche di riqualificazione delle periferie del Comune di Roma, con l’intento di produrre una mappatura “critica” dell’VIII Municipio, una vasta porzione del territorio periferico romano che racchiude una gran parte della storia dello sviluppo della città. Si tratta di un esperimento pensato per marcare la strada verso la creazione di un nuovo atlante operativo della periferia romana.

A cura di:
Benedetto Todaro con Federico De Matteis, Alfonso Giancotti, Luca Reale

Promosso da:

Dipartimento Architettura e Costruzione, “Sapienza” Università di Roma

Con la partecipazione di:
Dottorato di ricerca in Architettura e Costruzione, Spazio e Società, XXV Ciclo

Con il patrocinio di:
Comune di Roma, Dipartimento politiche di riqualificazione delle periferie

Informazioni per il pubblico:
Dipartimento di Architettura e Costruzione, Via Gramsci, 53 00197 Roma
T/F ++39 06 49919233/84

http://w3.uniroma1.it/ar_cos/dipartimento.html

VERNISSAGE
7 giugno 2010
ore 17.00